Formazione I° Livello

I°Livello

 

La Narrazione si fa mezzo e strumento per riconoscere emozioni.  Leggere e ascoltare storie e racconti è piacevole: per chi li legge, per chi li ascolta, per chi li racconta, per chi li inventa e per chi ne usufruisce “reinventandoli” nella propria mente e nel proprio cuore, lasciando sensazioni di attesa, scoperta, meraviglia.

Il Metodo Psicopedagogico Dillo con la Voce©

 Il Metodo Psicopedagogico Dillo con la Voce© permette agli adulti di incontrare il mondo emotivo dei piccoli, comprendere i loro stati d’animo e costruire insieme un vocabolario emotivo. Fornisce indicazioni specifiche per il riconoscimento, la legittimazione e l’elaborazione delle emozioni dei bambini fin dai primi mesi di vita. Gli adulti possono avere a disposizione una guida chiara e di immediata applicazione per comprendere gli stati d’animo dei piccoli e aiutarli ad esprimere emozioni attraverso le parole. È un’esperienza di incontro, accoglienza, piacevolezza, stupore, profondità.

Formazione II°Livello

La Psicomotricità si fa mezzo e strumento per agire e riconoscere emozioni. Avvicina i grandi al mondo dei piccoli e si fa teatro di gioco, avventura, azione. Il corpo presta la voce a sensazioni ed emozioni, la parola permette di poterle raccontare e condividere per essere accolte e valorizzate in un clima affettivamente caldo ed accogliente.

Il Metodo Psicopedagogico Dillo con la Voce©

 

 

 

Il Metodo Psicopedagogico Dillo con la Voce© permette agli adulti di incontrare il mondo emotivo dei piccoli, comprendere i loro stati d’animo e costruire insieme un vocabolario emotivo. Fornisce indicazioni specifiche per il riconoscimento, la legittimazione e l’elaborazione delle emozioni dei bambini fin dai primi mesi di vita. Gli adulti possono avere a disposizione una guida chiara e di immediata applicazione per comprendere gli stati d’animo dei piccoli e aiutarli ad esprimere emozioni attraverso le parole. È un’esperienza di incontro, accoglienza, piacevolezza, stupore, profondità.

Formazione III°Livello

 

 

 

  L’ Arte è un linguaggio mediante cui esprimere, agire e riconoscere emozioni. Attraverso l’arte è possibile ascoltarsi, sperimentarsi e trovare modi diversi per raccontare e raccontarsi. I materiali, gli oggetti, il colore, tutto si può trasformare e risignificare, ogni cosa è un mondo da esplorare, da scoprire e da ricercare; l’esperienza non è solo materica, ma anche corporea, mentale e sensoriale e quindi coinvolge grandi e piccoli in ogni aspetto, proprio come le emozioni..

 

 

 

 

 

 

 
 
 

Il Metodo Psicopedagogico Dillo con la Voce©

 
 
 

 

 

 

Il Metodo Psicopedagogico Dillo con la Voce© permette agli adulti di incontrare il mondo emotivo dei piccoli, comprendere i loro stati d’animo e costruire insieme un vocabolario emotivo. Fornisce indicazioni specifiche per il riconoscimento, la legittimazione e l’elaborazione delle emozioni dei bambini fin dai primi mesi di vita. Gli adulti possono avere a disposizione una guida chiara e di immediata applicazione per comprendere gli stati d’animo dei piccoli e aiutarli ad esprimere emozioni attraverso le parole. È un’esperienza di incontro, accoglienza, piacevolezza, stupore, profondità.

informazioni...
 
 
 

di Ivana Simonelli

Il Metodo Psicopedagogico Dillo con la Voce fornisce indicazioni specifiche per il riconoscimento, la legittimazione e l’elaborazione delle emozioni dei bambini dai primi mesi di vita ai 10 anni. Genitori, docenti, educatori, terapeuti possono avere a disposizione una guida chiara e di immediata applicazione per comprendere gli stati d’animo dei piccoli e aiutarli ad esprimere emozioni attraverso le parole.
Sostiene il riconoscimento, la legittimazione e la condivisione delle emozioni tra bambini-bambini, bambini-adulti, adulti-adulti. Permette agli adulti (genitori, insegnanti, educatori, terapisti e terapeuti) di utilizzare modalità di individuazione, comprensione, legittimazione, rielaborazione degli aspetti emotivi indicando nelle parole una modalità funzionale per esprimere emozioni, stati d'animo, sentimenti. La funzionalità è bi-direzionale: il bambino apprende dall’adulto come esprimersi con le parole e gode della possibilità di essere compreso, così come l’adulto gode della possibilità di comprendere con più facilità il mondo interno del piccolo, senza chiedere a sé stesso continui sforzi interpretativi necessari laddove la comunicazione è prettamente comportamentale e non verbale. Utilizzato nei diversi contesti (famiglia, scuola, extrascuola, terapia), si configura come premessa anche nelle situazioni di conflitto, affinché la parola sia il mezzo per esprimere e condividere pensieri ed emozioni.

​L'autrice
Ivana Simonelli (Bergamo 1971), psicologa clinica e psicoterapeuta, psicopedagogista e formatrice. Docente master di area clinica ed evolutiva. Collabora con l’Università degli Studi di Bergamo in qualità di consulente psicopedagogica e cultrice della Materia “Psicologia dell’Educazione”. Relatrice a diversi convegni inerenti tematiche psico-pedagogiche. Propone percorsi formativi rivolti a dirigenti e coordinatori scolastici, docenti, educatori, genitori inerenti le tematiche delle fasi evolutive specifiche (prima infanzia, infanzia, adolescenza) e i disturbi specifici dell’apprendimento. Ha collaborato con la Biblioteca di documentazione pedagogica del MIUR e l’Ordine degli Psicologi della Lombardia. Consulente e supervisore di enti territoriali e di diverse scuole di ogni ordine e grado. Si occupa di consulenza psicologica e psicoterapia a favore di bambini, adolescenti, adulti.


2017
Pagine 110
ISBN 978-88-98275-61-8  
clicca qui...

 

"La rivista internazionale TrajEthos pubblica il Metodo "Dillo con la Voce"

TrajEthos, 5(1), 43-59, 2016.
Submitted: 10/10/16; Revised: 08/11/16; Published: 18/12/16.

Cultura, rappresentazioni sociali ed emozioni

Silvana Bonanni - Università degli studi di Bergamo
Ivana Simonelli - Università degli studi di Bergamo

Sommario


Sin dal V secolo a.C., nell’antica Grecia, si parlava di emozioni: a partire da Trasimaco, Socrate,
Platone, Aristotele, che hanno descritto con sorprendente intuito e completamente privi di mezzi
e tecnologie quanto altri hanno indagato fino ai giorni nostri, arrivando alle modernissime
neuroscienze. Cultura, rappresentazioni sociali ed emozioni si intrecciano e si rincorrono nella
storia evolutiva dell’uomo. Domande su questo dominio ha portato alla presentazioni del metodo
psico-pedagogico “Dillo con la Voce".

Il Metodo Psicopedagogico di Ivana Simonelli

 
Presentato nel Settembre 2014 al Quatrième Colloque International "Discours, représentations, argumentations" Thème - Culture et représentations sociales - Convegno Internazionale promosso dall'Università di Bergamo.

 

  • Wix Facebook page
  • Twitter Classic
  • Google Classic

Tutti i diritti riservati  Copyright © 2014  "Dillo con la Voce" Metodo Psicopedagogico di Ivana Simonelli ®

SITE by Giovanna Caricato °design Studio © 2015 - gio.cacreation@gmail.com -

 

Photography Sara Baj - Monica Leo - Giovanna Caricato